Superfici fatte a mano per amore del legno
Certificazioni
Osserviamo con attenzione questi principi, tanto da avere ottenuto la cartificazione FSC® (Forest Stewardship Council) sia per la fase produttiva dei nostri prodotti sia per la loro commercializzazione, non andando così ad interrompere la catena di custodia, prevista dalla certificazione. Grazie a questo, su richiesta, possiamo fornire la certificazione FSC® sulle nostre essenze di rovere.Certificazioni
Il pavimento firmato Mardegan Legno: garanzia, sicurezza, resistenza
Abbiamo scelto di aderire alle norme legate al concetto di "legno legale" per le pavimentazioni UE 995/2010 e alle regolamentazioni riguardanti i criteri di valutazione di conformità, le caratteristiche e la marcatura del pavimento in legno finito EN 14342:2013+AI/2008. Oltre a questo, ogni pavimento in legno realizzato è corredato dalla "scheda prodotto" e dalla "dichiarazione di prestazione", come previsto dalla norma UNI EN 13489 per i pavimenti prefiniti multistrato.
Superfici sicure e testate
Test resistenza agenti chimici EN 13442:2013
Il test ha lo scopo di determinare il grado di resistenza del parquet a contatto con una serie di sostanze chimiche. I risultati più che positivi testimoniano la sicurezza e la garanzia del pavimento Mardegan Legno.Test resistenza agenti chimici EN 13442:2013
Il test ha lo scopo di determinare il grado di resistenza del parquet a contatto con una serie di sostanze chimiche. I risultati più che positivi testimoniano la sicurezza e la garanzia del pavimento Mardegan Legno.Test resistenza agenti chimici EN 13442:2013
Test resistenza alla luce EN15187:2007
Il colore della superficie non subisce significativi cambiamenti, manifestando una buona resistenza alla luce. In ogni caso, bisogna considerare il legno come un elemento della natura e per questo mutevole nel tempo: l'esposizione alla luce non altera la bellezza e il valore della materia.
Il colore della superficie non subisce significativi cambiamenti, manifestando una buona resistenza alla luce. In ogni caso, bisogna considerare il legno come un elemento della natura e per questo mutevole nel tempo: l'esposizione alla luce non altera la bellezza e il valore della materia.
Test resistenza agli sbalzi di temperatura UNI 9429:2015
Al fine di testare la resistenza alle rotture, all'eventuale calo e allo sbiancamento viene eseguito un trattamento di esposizione delle tavole a temperature molto alte, intervallate a temperature molto basse. Al termine dei nostri test non è stato rilevato nessun tipo di cambiamento visibile.
Al fine di testare la resistenza alle rotture, all'eventuale calo e allo sbiancamento viene eseguito un trattamento di esposizione delle tavole a temperature molto alte, intervallate a temperature molto basse. Al termine dei nostri test non è stato rilevato nessun tipo di cambiamento visibile.
Test ritenzione dello sporco UNI 9300:2015
Il test ha dimostrato che nonostante l'applicazione di "nero di carbone" non si è registrato, nei pavimenti, nessun tipo di cambiamento visibile. Questo risultato è il frutto dei trattamenti di superficie che vengono applicati dai nostri maestri artigiani garantendo una protezione efficace dallo sporco.
Il test ha dimostrato che nonostante l'applicazione di "nero di carbone" non si è registrato, nei pavimenti, nessun tipo di cambiamento visibile. Questo risultato è il frutto dei trattamenti di superficie che vengono applicati dai nostri maestri artigiani garantendo una protezione efficace dallo sporco.